L’antica arte del Feng Shui: sfrutta l’energia della tua casa

Il Feng Shui è un’antica arte cinese, diventata nel corso degli anni una vera e propria disciplina e uno stile di vita.

L’ideologia che ha alla base è quella di sfruttare l’energia positiva che deriva da un consono ambiente in cui vivere. Il Feng Shui, ormai conosciuto in tutto il mondo, è diventato materia di studio per molti interiori designer, specializzati nell’ottimizzare l’ambiente interno delle abitazioni per giovare l’animo di chi le abita. Il Feng Shui, nato in Cina più di 3000 anni fa, è entrato a fare parte dello stile di vita occidentale, radicandosi subito nella vita di chi ricerca armonia, pace e vibrazioni positive in ogni ambito della vita. Quest’antica pratica racchiude la conoscenza che permette di armonizzare e sfruttare l’energia degli spazi interni per trarne fortuna e benessere da incanalare nella vita di ogni giorno.

Non solo nella casa, ma anche nella la disposizione degli uffici e degli oggetti che lo caratterizzano si applica questa pratica, rendendo l’attività lavorativa più stimolante e produttiva che mai. Questi sono i campi ai quali si applica il Feng Shui. Tuttavia viene da chiedersi: “su cosa si basa questa millenaria pratica?” Naturalmente sugli elementi naturali, sempre determinati l’equilibrio fisico e mentale dell’uomo.

Le Otto direzioni Feng Shui

Il Feng Shui suddivide la casa in otto zone sulle quali va ad agire ed ognuna corrisponde ad un ambito della vita. Queste zone vengono definite le “Otto direzioni del Feng Shui”. Attraverso alcuni consigli ed accorgimenti ai quali prestare attenzione, chiunque può sfruttare i benefici di questa ideologia, organizzando gli otto ambienti, o parti di essi, a seconda delle personali necessità. Se ancora non conosci questa suddivisione, ecco una spiegazione per scoprirle e lasciarsi ispirare!

Qui di seguito è proposta una lista semplice da seguire con la spiegazione delle otto zone. Al giorno d’oggi molti si affidano a degli esperti del Feng Shui per arredare gli spazi, ma per approcciare alla pratica il consiglio è quello di iniziare ad organizzare piccole aree e lasciarsi ispirare! Se noterai qualche cambiamento, allora potrai buttarti a capofitto! Ecco tutti i consigli utili per diventare un vero esperto! Diventerai l’interior designer di tutti i tuoi parenti ed amici.

Nord

Questa è la zona dedicata alla carriera e al benessere. È la stanza nella quale passi la maggior parte del tempo, svolgi i compiti più importanti e segui i tuoi impegni. Per questo la produttività deve essere favorita. L’elemento che caratterizza questa zona è l’acqua: rilassa, favorisce la concentrazione e il benessere interiore. Per sfruttarne le capacità, opta per una fontana o un acquario. Porteranno sicuramente un buona energia!

Sud

Questa è la zona della fama, influenzata e regolata dall’elemento del fuoco. Questa parte della casa deve essere calda e luminosa, favorendo la carica positiva, l’energia e la produttività. Il consiglio è quello di arricchire questa stanza con candele e lampade molto luminose.

Est

La zona Est regola la salute fisica, mentale e l’equilibrio familiare. È un’area importantissima per tutti gli aspetti della vita, per questo deve essere arredata con cura. Il consiglio è quello di arricchirla con delle piante, simbolo di vitalità. inoltre, prenderti cura di piante e fiori potrebbe essere d’aiuto per l’animo.

Ovest

L’angolo Ovest della casa ha a che fare con la creatività e l’elemento naturale che la regola è il lago. Per sfruttare questa zona e renderla un vero e proprio studio creativo e fonte di ispirazione, ponete delle pietre e cristalli come decorazione. Esattamente come un lago, rifletteranno la luce stimolando il vostro IO creativo.

Sud Ovest

Il Sud Est è l’angolo dell’amore e del matrimonio. Per coltivare l’armonia di questo ambito della vita è necessario sfruttare il calore e il benessere che derivano dal fuoco e dalla luce. Ponete un camino o una stufa in questa stanza e arricchitela con i simboli del vostro amore come foto o ricordi.

Nord Ovest

Questa zona ha a che fare con l’amicizia, influenzata dal metallo. Come elemento decorativo è molto estetico e versatile. Per sfruttarne al meglio le sue proprietà nei rapporti di amicizia, ponete in questa stanza barra di ottone, una piccola campana, portatrice di fortuna o elementi d’arredo di questo materiale.

LEGGI ANCHE > I segni più spendaccioni: quando lo shopping diventa uno sport

Sud Est

La zona Sud Est ha il potere di influenzare tutto ciò che ha a che fare con la ricchezza, sia economica che spirituale. A portare l’energia giusta è l’elemento dell’aria. Il vento, secondo i principi del Feng Shui, ha il potere di portare buone e nuove notizie. Sfruttando queste ultime nel modo giusto, potrete incrementare la vostra ricchezza! Per farlo, assicuratevi che in questa stanza ci sia una finestra: aprendola farete entrare, insieme all’aria pulita, tante opportunità!

LEGGI ANCHE > Quali sono i segni più provocatori: attenti a loro!

Nord Est

Quest’area della casa è dedicata alla conoscenza e al sapere. L’elemento che la regola deriva dalla millenaria sapienza della terra. La stanza, sfruttata al massimo da studenti o lettori, risulterà produttiva al massimo se arredata con elementi in legno.