Caratteristiche, difetti e pregi del segno Capricorno

Oggi, ventidue Dicembre, entriamo ufficialmente nel segno del Capricorno: quali sono i pregi, i difetti e le caratteristiche di questo segno?

Caratteristiche, difetti e pregi del segno Capricorno

Il ventidue Dicembre, ovvero oggi, entriamo ufficialmente nella casa del decimo segno dello zodiaco. Le prime caratteristiche ben conosciamo del Capricorno è che è un segno di Terra, ambizioso e soprattutto molto deciso. Nel corso di questo anno abbiamo imparato a conoscerlo, sia individualmente che in relazione agli altri undici segni con cui condivide lo zodiaco. Come ben sappiamo, si tratta di un segno forte e deciso: spesso troppo introverso, incontra una vera e propria difficoltà nell’esprimere i suoi sentimenti e le emozioni. Piuttosto, preferisci mettersi sotto con il lavoro, rimboccarsi le maniche e far parlare le sue azioni al suo posto.

Caratteristiche, difetti e pregi del Capricorno

Sempre del Capricorno sappiamo che molto spesso subisce l’attrazione del “bello e dannato”. Infatti, proprio questo carattere un po’ chiuso e schivo lo rende incredibilmente attraente agli occhi degli altri segni. Ma vediamo più nel dettaglio questo secondo mese di Dicembre: quali sono le principali caratteristiche del segno che si dispiega tra Natale e Capodanno? Rappresentato da un caprone con la coda di un pesce, il Capricorno è uno dei segni più decisi e ferrei dello zodiaco.

Caratteristiche, difetti e pregi del segno Capricorno

Segno di Terra, è governato da Saturno e proprio l’influenza di questo pianeta lo rende molto tenace e ambizioso nella vita di tutti i giorni. Ha un animo da leader naturale: lui infatti non ricerca la gloria né il comando, ma spesso proprio per il suo silenzioso rigore finisce per avere il comando delle situazioni. Senza dubbio, quando si ritrovare questo scettro tra le mani, sa perfettamente come gestirlo: una condizione molto diffusi proprio tra coloro che, in realtà, non ricercano il potere. Introverso e deciso, il nato sotto il segno del Capricorno ha due grandi difetti che lo limitano molto nella vita di tutti i giorni. Da un lato, abbiamo la sua tendenza a chiudersi in sé stesso e avere difficoltà a esprimere sentimenti ed emozioni. Questa sua caratteristica, infatti, lo spinge spesso ad avere dei problemi effettivi nella comunicazione e nella relazione con gli altri.

Di solito, riesce a sentirsi a suo agio solo con le persone che davvero lo conoscono fino in fondo. Dall’altro lato incontriamo il suo secondo difetto: la sua ferrea ambizione. Nonostante proprio questo lato di sé lo spinge ad andare sempre avanti, migliorarsi e non fermarsi mai davanti agli ostacoli, può costituire anche un ostacolo. Il motivo è semplice: sono così orientati sul futuro, che vedono il presente solo come una fase di transizione, una parentesi che non si vivono e godono mai a pieno. Sempre parlando dei nati sotto il segno del Capricorno, vediamo che tra i suoi pregi principali troviamo quello di essere sempre con i piedi per terra. Infatti, non hanno la tendenza a vivere di fantasie e illusioni, piuttosto preferiscono essere ben fermi nella realtà e a loro stessi.

Leggi anche –>Tra tradizioni e scaramanzie a Capodanno: prepararsi al meglio

Caratteristiche, difetti e pregi del segno Capricorno

Leggi anche –>La chimica della felicità: gli ingredienti necessari

Piuttosto che viaggiare con l’immaginazione, preferiscono rimboccarsi le maniche e andare pian piano, così da essere sicuri di non bruciare le tappe. E’ un segno, però, anche molto critico, sia con se stesso che con le persone che lo circondano, e questo lo spinge spesso a toccare un principio di presunzione. Per finire, vediamo che nella vita chi vuole condividere le proprie giornate con un Capricorno deve senza dubbio essere molto paziente. Saper rispettare i suoi tempi e spazi, ma soprattutto i suoi ritmi ferrei e così poco propensi alle distrazioni e allo svago nel tempo libero. Nonostante questo però, è un segno che sa anche come far sentire amata e ben conquistata la persone che è al suo fianco.