Zodiaco, con chi è meglio non comunicare (PARTE SECONDA)

Continuiamo con la seconda parte: dopo aver visto i primi due, quali sono gli ultimi segni con cui non comunicare? Scopriamolo insieme.

Zodiaco, con chi è meglio non comunicare (PARTE SECONDA)

Ed eccoci, ora, alla seconda parte dello zodiaco con gli ultimi due segni con cui non comunicare, alle volte, è anche meglio che provarci. Nella prima parte abbiamo visto due segni testardi, orgogliosi e spesso impulsivi, e che quindi non sempre sanno controllarsi nelle conversazioni. Qui, invece, incontriamo due segni che non comunicano solo perché estremamente silenziosi. Due segni che, in poche parole, non si perdono in chiacchiere inutili: ecco quali sono.

Zodiaco, con chi è meglio non comunicare (PARTE SECONDA)

Scorpione (dal 23 ottobre al 22 novembre)

Nessuno si meraviglia, in fondo, di trovare lo Scorpione in questa classifica. E’ bene sì, perché se c’è un segno con cui è meglio non comunicare, o più precisamente non provarci, è proprio lui. Lo Scorpione, infatti, è un segno estremamente complesso e macchiavellico. Non si sa mai cosa pensa realmente, cosa nasconde dietro la facciata di freddezza e distacco che è l’unica cosa che fa intendere di se stesso. Senza dubbio, i nati sotto questo segno sono persone molto variegate, che hanno un intero mondo da svelare: se poi permettano realmente a qualcuno di essere capiti, è tutto un altro paio di maniche.

Zodiaco, con chi è meglio non comunicare (PARTE SECONDA)

Proprio per questo motivo, gli Scorpione difficilmente lasciano trasparire qualcosa di sè. E’ quindi facile capire come, il dialogo, non sia esattamente l’arma migliore. Piuttosto, i nati sotto questo segno optano spesso e volentieri per un silenzio distaccato, curioso e attento: analizzano ma difficilmente prendono la parole per esprimere la propria opinione. 

Leggi anche –> Segreto, a ogni segno il suo: Sagittario, Capricorno, Acquario, Pesci

Capricorno (22 Dicembre – 20 Gennaio)

Leggi anche –> Zodiaco e segreti: Leone, Vergine, Bilancia, Scorpione

Infine, eccoci arrivati all’ultimo segno con cui non comunicare, spesso, è molto meglio perché l’alternativa è sbattere la testa contro un muro. Ebbene sì, parliamo proprio dei Capricorno. I nati sotto questo segno, infatti, sono tra i più rigidi e intransigenti dello zodiaco. Ambiziosi, diretti e determinati, non si perdono mai in chiacchiere inutili: preferiscono di gran lunga far parlare le loro azioni. Spesso, però, rischiano di apparire anche troppo taciturni, e i loro silenzi finiscono per esasperare le persone che li circondano.

Zodiaco, con chi è meglio non comunicare (PARTE SECONDA)

Che siate nel bel mezzo di una litigata o un momento romantico, il Capricorno non vi darà mai la soddisfazione di sapere cosa pensa realmente o di esporre una frase più lunga di qualche monosillabo. Insomma, di certo per stare con un nato sotto questo segno ci vuole tanta pazienza, ma soprattutto tanto spirito di interpretazione. I Capricorno, infatti, vanno letti e capiti, non ascoltati: la comunicazione di certo non è il loro forte.