Cos’è il sexting: significato di questa pratica adolescenziale

Cos’è il sexting e da quanto tempo si è diffuso: una pratica sempre più usuale, soprattutto tra adolescenti, nell’era del digitale

Cos'è il sexting
Che cos’è il sexting e perché è così diffuso?

L’era del digitale ha rivoluzionato ogni tipo di condizione: da quella lavorativa, a quella dello shopping, a quello sentimentale. E alcune pratiche si sono diffuse a macchia d’olio. Una tra questa, è il sexting. In grande uso in particolare tra gli adolescenti, ma diffuso anche tra gli adulti. Cos’è il sexting e perché si è diffuso così tanto? Scopriamolo.

Cos’è il sexting: le barriere si abbattono di più rispetto alla presenza

Cos'è il sexting
Che cos’è il sexting e perché è così diffuso?

La pandemia, ha sicuramente favorito il sexting, ovvero il sesso digitale e la messaggistica erotica. Con i vari social che permettono scambi di foto, video, e messaggi audio, manca soltanto l’approccio fisico, e poi sarebbe sesso a tutti gli effetti. Ma perché è così diffuso? Sicuramente la quarantena ha aiutato a scambiarsi particolari intimi e stuzzicanti, anche per ingannare il tempo, con i propri partner. Ma oltre questo è già di suo, molto diffuso. Questo perché dietro ad allo schermo di uno smartphone o ad un pc, le inibizioni si abbattono molto più facilmente rispetto ad un incontro di persona. Certo, da vicino ogni sensazione è impagabile, ma alcune persone provano piacere a spogliarsi e mostrarsi per far divertire, e perché no, godere l’altra persona dall’altra parte dello schermo. Infatti, l’auto erotismo reciproco digitale, è una pratica molto usata tramite gli smartphone.

Cos'è il sexting
Che cos’è il sexting e perché è così diffuso?

Il cybersex è spesso preferito e abbatte le barriere

Spesso alcune perone preferiscono praticare cybersex, ovvero scambiarsi messaggio hot con i propri partner. Il motivo è presto detto. Alcune persone, che sarebbero molto timide, in questo modo riescono ad esprimere la propria sessualità senza timidezza e barriere, e mostrarsi per quello che sono e che sentono. E spesso ci si inventano ruoli fantastici per istigare la proprie fantasie, e stimolare l’eros altrui.

Cos'è il sexting
Che cos’è il sexting e perché è così diffuso?

Leggi anche -> Dating online: la nuova frontiera dell’amore, tra siti e app

Ma molti preferiscono questa pratica anche perché non si sentono pienamente a loro agio a fare sesso con la propria persona, per svariati motivi. E in tanti lo trovano estremamente appagante. Ovviamente questa pratica comporta dei rischi.

Cos'è il sexting
Che cos’è il sexting e perché è così diffuso?

Leggi anche -> Flirtare online: trucchi e tecniche infallibili per fare colpo in rete

Infatti sono diffusissime le testimonianze di revenge porn, in cui alcuni materiali strettamente intimi e personali, sono stati diffusi, spesso anche sotto ricatto. Addirittura, in alcuni casi, il bisogno di inviare materiale “hot”, è quasi cronico, con il bisogno di mettersi in mostra. Questo, rischia di favorire la diffusione impropria dei contenuti. Bisogna sempre fare attenzione con chi si condivide la propria intimità.