Zendaya e Tom Holland: Spiderman e MJ secondo le costellazioni

Sono senza dubbio la coppia più in vista di questi ultimi mesi: ma quanto sono davvero compatibili Zendaya e Tom Holland? Scopriamolo.

Zendaya e Tom Holland: Spiderman e MJ secondo le costellazioni

Zendaya e Tom Holland sono senza dubbio tra le coppie più in vista e più amata di Hollywood negli ultimi tempi. Sin da quando sono le prime paparazzate che li vedono in macchina insieme, intenti a scambiarsi un tenero bacio, non hanno potuto fare a meno di far sciogliere il cuore dei fan di tutto il mondo. Ma non finisce mica qui: e no, perché i due attori sono innamorati nella vita reale ma anche sul grande schermo. Proprio in quest’ultimo mese, infatti, li abbiamo visti tornare sul grande schermo nei panni di Peter Parker (alias uno dei supereroi più amati dell’universo Marvel, Spider Man) e MJ, la sua fidanzata del cuore. Ma cosa dicono gli astri su questa coppia tanto amata? Scopriamolo.

Zendaya e Tom Holland: Spiderman e MJ secondo le costellazioni

Zendaya e Tom Holland non sono solo due tra gli attori più promettenti di questa generazione, ma negli ultimi tempi sono anche stati al centro del gossip internazionale per il loro amore. Ma cosa ci dicono gli astri e le stelle su questa unione? Sono favorevoli o i due amati attori dovranno lavorare sodo per riuscire a combinare i loro caratteri? Scopriamolo insieme. 

Zendaya e Tom Holland: Spiderman e MJ secondo le costellazioni

Ebbene, arriviamo subito al sodo: la relazione di Zendaya e Tom Holland, per funzionare, ha bisogno di tanta determinazione e buona volontà da parte di entrambe le parti. Lei, ex stellina di Disney Channel, nasce infatti sotto il segno della Vergine. Determinata, rigorosa, precisa, metodica: insomma, non di certo un segno facile con cui lavorare o addirittura vivere. Infatti, si tratta di un segno estremamente perfezionista e organizzato. Lui, invece, futuro volto simbolo della casa di produzione Marvel dopo l’uscita di Robert Downey Junior, è del segno dei Gemelli. Leggero, divertente, spesso superficiale e non sempre pronto a seguire l’estremo rigore della Vergine.

Insomma, in poche parole, si può facilmente intuire come i caratteri di Zendaya e Tom Holland non siano certo di quelli a cui basta uno sguardo per unirsi e collaudarsi l’uno sull’altro. Eppure nessuno, né in Italia né in America, guardandoli avrebbe da trovare qualcosa che non va nella loro unione. Basta guardare l’entusiasmo più che genuino di Holland quando, alla premier di No Way Home, sono cominciate le acclamazioni per l’arrivo della fidanzata. O il sincero affetto e orgoglio provato dall’attrice nel vedere il suo “Peter Parker” personale diventare sempre di più uno dei personaggi di spicco della saga Marvel. 

Leggi anche –>Film e i retroscena: i più curiosi da scoprire (PARTE SECONDA)

Zendaya e Tom Holland: Spiderman e MJ secondo le costellazioni

Leggi anche –> I migliori retroscena dei film (PARTE PRIMA)

Vediamo quindi come, anche se gli astri in apparenza non avrebbero consigliato l’unione tra una Vergine un Gemelli come le più funzionali dello zodiaco, non sempre sono nel giusto. Anzi, potremmo quasi dire che questa coppia rappresenta l’eccezione alla regole. Senza dubbio, però, Holland riuscirà a smussare quelli che sono gli spigoli e angoli del carattere della fidanzata. Mentre lei riuscirà a dare uno spessore più organizzatore ed evidente al talento di Spider Man.