Com’è il Toro come ascendente: tutte le caratteristiche del segno

In che modo il Toro influenza il segno principale in qualità di ascendente? Scopriamo tutte le caratteristiche del segno

ascendente toro
In che modo si comporta il Toro in qualità di ascendente?

Lo zodiaco riesce in qualche modo sempre a stupirci, perché grazie all’influenza delle stelle e il movimento di astri e pianeti, riesce a darci un quadro generale di quello che siamo e di qual è il nostro carattere e personalità. A differenza dell’oroscopo che ci comunica cosa probabilmente accadrà in futuro, lo zodiaco invece ci parla di noi e dei nostri comportamenti. Il segno zodiacale di appartenenza, che vuol dire che il Sole transitava proprio in quel segno al momento della nostra nascita, è fondamentale per scoprire la nostra personalità e il nostro modi di rapportarci agli altri. Ma il solo segno non basta per capire chi realmente siamo in fondo. Per capire qual è il nostro tema Natale e avere un quadro completo riguardo la carta astrale, dobbiamo capire anche qual è il nostro ascendente. Quest’ultimo si calcola, conoscendo il giorno e l’ora di nascita. Ma perché è così importante? Perché ci fa capire in che modo ci rapportiamo agli altri, come il mondo ci vede e come ci giudica. Scopriamo in che modo si comporta il segno del Toro proprio come ascendente? Riuscirà ad influenzare il segno dominante?

Com’è il Toro come ascendente: le caratteristiche del segno

ascendente Toro
In che modo si comporta il Toro in qualità di ascendente?

Il segno del Toro è il secondo dello zodiaco e rappresenta un segno di terra, insieme a Capricorno e Vergine. Sono di questo segno tutti quelli nati tra il 21 Aprile e il 21 Maggio. Il segno del Toro è idealista e concreto, non si lascia andare ai sogni e all’immaginazione ma ha i piedi ben saldati a terra. Quando si mette in testa una cosa, è davvero determinato e cerca di raggiungere sempre i suoi obiettivi, lavorando molto ma anche attraverso la tenacia che lo contraddistingue. È un segno dolce, gentile, che ama programmarsi la giornata e il futuro. I

In che modo si comporta il Toro in qualità di ascendente?

nati sotto questo segno preferiscono crearsi una routine e stare nella loro comfort zone, senza assumersi rischi inutili. Sono concreti lontani dalla fantasia e hanno un legame, ai limiti della gelosia, con gli oggetti materiali. Inoltre, sono carnali e passionali, infatti non sono destinati a storie occasionali, ma lunghe e intense. Il pianeta che lo domina è Venere, ovvero simbolo dell’amore e della bellezza, sono per questo molto romantici e protettivi.

Leggi anche-> Cosa non sopporta il segno del Toro: cosa evitare per non farlo arrabbiare

Come si comporta il Toro in qualità di ascendente?

In che modo si comporta il Toro in qualità di ascendente?

 

Molte caratteristiche che ritroviamo nel segno del Toro in posizione del Sole, ovvero del segno zodiacale, le ritroviamo anche come ascendente. È un segno propenso alla tranquillità, molto caparbio, infatti si dà molto da fare per raggiungere gli obiettivi prefissati. Chi ha l’ascendente in questo segno è inoltre molto pacifico e diplomatico e tende sempre a portare la pace e a fare da mediatore, come spesso fa anche il segno della Bilancia.

Leggi anche-> I segni più istintivi: quelli che prima agiscono e poi pensano

In che modo si comporta il Toro in qualità di ascendente?

Il Toro è inoltre dotato di grande lealtà. Non è di certo facile entrare nella sua vita in qualità di amico, ma una volta fatto questo passaggio, questo segno resterà per sempre. Questo perché tiene molto ai rapporti umani, che siano d’amore, amicizia o famiglia. Tra le caratteristiche che conserva come segno è la testardaggine, è davvero impossibile fargli cambiare idea una volta che si è messo in testa qualcosa.