Quali sono i luoghi magici da visitare a Natale: scopriamoli insieme

Il Natale si sta avvicinando, e la voglia di fare nuove esperienze in giro è tanta: scopriamo quali sono i luoghi magici da visitare a Natale

luoghi magici da visitare a Natale
Quali sono i luoghi magici imperdibili, a Natale?

Durante le feste natalizie, spesso c’è la possibilità di riuscirsi a prendere delle ferie dal lavoro e dedicarsi a se stessi. Dopo aver finito gli ultimi acquisti di Natale, e aver capito quali siano quelli giusti da acquistare,  si intende. E nel riscoprire questo tempo, se cercano nuove esperienze e luoghi da raggiungere per passare un po’ di tempo in buona compagnia. Ma quali sono i luoghi magici da visitare a Natale, per eccellenza, oppure fuori dall’ordinario? La scelta ricade tra luoghi caratteristici e dei sempre verdi che non tramontano mai.

Luoghi magici da visitare a Natale: i borghi intramontabili

In Italia, se si vuole restare lontani dalle grandi città e cercare qualche ora di evasione, c’è una enorme presenza di borghi, le cui caratteristiche sono straordinarie. Ovvio che, durante il periodo natalizio, le atmosfere delle metropoli, come Milano e Torino, Roma e Napoli, ma anche città più piccole come Firenze e Venezia, offrono degli spettacoli impareggiabili. Ma se si cerca una magia avvolgente particolare, allora è il caso di recarsi in qualche borgo. In qualche paese arroccato fuori le mura cittadine, magari anche innevato, che restituisce quel clima natalizio vero e proprio, che di notte hanno la sembianza di un presepe. In Val Gardena ad esempio, nell’Alto Adige, dove la neve non manca, è facile imbattersi in paesi e borghi, che riflettono uno stile antico. Ad esempio Ortisei, dallo stile tirolese misto agli alberi ricoperti a neve. Non troppo lontano, in Piemonte, ad Orta San Giulio, che si affaccia sul Lago D’Orta è un luogo singolare per passare qualche giorno natalizio, così come sull’intramontabile Lago di Como in Lombardia. L’appennino Tosco-Emiliano è costernato di borghi dove poter passare delle belle giornate, come Compiano, un borgo murato delle terre di Parma, o Fiumalbo o anche Bagnone.

luoghi magici da visitare a Natale
Quali sono i luoghi magici imperdibili, a Natale?

In discesa verso le Dolomiti Lucane

Luoghi singolari si distribuiscono sulle Dolomiti Lucane, ma tra i più famosi c’è sicuramente il borgo di Pietrapertosa, nel cuore della Basilicata. Un paesaggio mozzafiato collegato facilmente a Castelmezzano, altro borgo dove è presente il celebre Volo dell’Angelo. Tra i più gettonati, inoltre, si pensi anche a Carovilli, nel Molise. Le case illuminate, sotto la neve, danno quel tocco natalizio che sembra davvero essere stati catapultati all’interno di un presepe vivente. Oppure, non troppo distante, ad Assisi in Umbria, il cui stile e sacralità dei luoghi, risulta essere una delle mete più gettonate del periodo natalizio.

In giro per l’Europa

Se invece si ha voglia di evadere dal Paese (restrizioni Covid permettendo, ovviamente), si può pensare ad andare in città europee baciate dal fascino natalizio. Si pensi ad esempio a Praga, che sotto Natale presenta spesso il suo Castello e il Ponte Carlo innevati, lasciando senza fiato i turisti. Oltre al meraviglioso orologio astronomico. Oppure la magica Londra (anche se causa Covid sarebbe sconsigliata…). Con le sue luminarie da Oxford street a Piccadilly Circus, a Covent Garden, non è mai una scelta sbagliata.

luoghi magici da visitare a Natale
Quali sono i luoghi magici imperdibili, a Natale?

Leggi anche -> Ghirlanda, simbolo del Natale: un cerchio senza fine

luoghi magici da visitare a Natale
Quali sono i luoghi magici imperdibili, a Natale?

Annoverando ovviamente la buona e magica Parigi, con i suoi stradoni caratteristici illuminati a festa, se si vuol girare l’Europa e prendersi una bella dose natalizia, si può andare a Colmar o a Brugge. Sono due vere e proprie bomboniere, la prima, Colmar è situata nel Grand Est nella Francia nord-orientale, nei confini immediati della Germania. Piccola, ma compatta, ha ambientazioni caratteristiche e che lasciano davvero di sasso. Da provare assolutamente.

Leggi anche -> La storia di Babbo Natale: come nasce e come è chiamato nel mondo

luoghi magici da visitare a Natale
Quali sono i luoghi magici imperdibili, a Natale?

Oppure, la seconda, Brugge (o Bruges), nel cuore del Belgio è uno spettacolo con casette, alcune di stampo ancora vichingo, in cui oltre a godersi l’atmosfera natalizia, si possono gustare innumerevoli birre da sapori diversi, camminando comodamente a piedi (è a misura d’uomo) senza dover guidare. Insomma, le scelte non mancano per passare un Natale magico con le persone giuste.