Marisa Tomei, zia di Spiderman e lo spoiler sul finale: “Ho dovuto farlo”.

Marisa Tomei interpreta la bellissima e vivacissima zia di Peter Parker. Però non ha resistito ed è partito lo spoiler sul finale.

Marisa Tomei, zia di Spiderman e lo spoiler sul finale: “Ho dovuto farlo”.

Come sapete, forse, tutte le persone coinvolte nelle produzioni Marvel sono sottoposte ad accordi di segretezza quasi internazionale. Probabilmente neanche la CIA ha accordi di non divulgazione così rigidi, ma alla Marvel non interessa. Le aspettative dei fan di tutto il mondo sono così alto, di film in film sempre crescenti, che anche solo il minimo spoiler costituirebbe per loro il più grande dei danni. Proprio per questo, tutti i coinvolti nei progetti Marvel devono mantenere il segreto ed evitare le fughe di notizie. Un’impresa, questa, non sempre così semplice: specialmente se si considera l’attenzione e i riflettori che sono costantemente puntate sulle produzioni che vedono protagonisti i supereroi più amati da questa generazione. Di certo, questo segreto professionale aggiunge un non sottovalutabile peso d’ansia e di responsabilità. A rivelarlo è proprio Marisa Tomei, ma vediamo come. 

Marisa Tomei, zia di Spiderman e lo spoiler sul finale: “Ho dovuto farlo”.

Marisa Tomei è la bellissima e vivacissima zia May di Peter Parker. Spiderman non solo è tra i supereroi più amati di tutta la saga cinematografica Marvel. Ma, soprattutto dopo la morte di Iron Man e la fine di “Endgame”, Spiderman è diventato il volto rappresentativo e simbolo della casa di produzione. Proprio per questo motivo, le aspettative intorno al nuovo film “No way home” – uscito proprio qualche giorno fa – erano a livelli mai visti prima.

Marisa Tomei, zia di Spiderman e lo spoiler sul finale: “Ho dovuto farlo”.

Peter Parker, infatti, alla fine di “Far from Home” si è visto strappare l’anonimato della sua maschera da Spiderman. Ora tutto il mondo sa chi si nasconde sotto la maschera rossa e nera, e il giovane adolescente deve combattere per riuscire a mantenere separati questi due aspetti della sua vita. Ma, ancora di più, per mantenere salva e al sicuro la sua vita privata, quella di Peter: il giovane ragazzo di quartiere orfano di genitori e particolarmente portato per le scienze. Con la fine dell’ultimo film però tutto si è capovolto e Peter Parker deve imparare a gestire questa novità. Al suo fianco come sempre ci saranno la sua fidanzata, interpretata da Zendaya, e l’inseparabile zia May, resa sullo schermo dalla talentuosa e simpatica Marisa Tomei. 

Marisa Tomei, zia di Spiderman e lo spoiler sul finale: “Ho dovuto farlo”.

Le aspettative erano, come potete ben intuire, più che altissime per l’uscita di “No way home”, soprattutto dopo una fuga di notizie che ha portato i fan a pensare a una reunion tra i tre Spiderman. Parliamo di Holland, McGuire e Garfield che hanno vestito i panni del supereroe di quartiere in diversi momenti delle nostre vite. Proprio per tutta questa pressione, però, Marisa Tomei sembra non aver retto il peso. Proprio Zia May infatti, interpretata da una giovane Marisa Tomei rispetto alla sua controparte fumettistica, non ha potuto fare a meno di svelare il finale del film tanto atteso. “Non ho proprio resistito”, confessa in un’intervista, dopo aver rivelato di aver svelato la fine del film al suo terapista.

Leggi anche –>Ghirlanda, simbolo del Natale: un cerchio senza fine

Marisa Tomei, zia di Spiderman e lo spoiler sul finale: “Ho dovuto farlo”.

Leggi anche –>Quali sono i segni più provocatori: attenti a loro!

Ma l’attrice ci tiene a mettere le mani avanti e rassicurare tutti: il suo terapista era, proprio in quel momento, sotto giuramento professionale, e quindi pur volendo non avrebbe potuto mai svelare a nessun’altro la sua scoperta. Maria Tomei, infatti, confessa di come ormai stesse soccombendo sotto il perso di quel segreto e di aver avuto un bisogno impellente di liberarsene. Quello di cui aveva bisogno in quel momento, spiega, era proprio la libertà di poter raccontare a qualcuno ciò che ci aspetta nel terzo film del franchise di Spiderman. Dopotutto non deve essere semplice sviare o ignorare le mille domande di fan e giornalisti, per cui la nostra zia May ha trovato un modo per raggirare il problema.