Pesci ascendente Scorpione: un’equilibrio perfetto

Nella giornata di oggi proviamo a vedere cosa succede se uniamo due segni modo differenti in un Pesci ascendenti Scorpione.

Pesci ascendente Scorpione: un’equilibrio perfetto

I nati sotto il segno del Pesci con ascendente Scorpione sono dei tipi di persone molto particolati. Infatti, in loro riescono a trovare un equilibrio quasi perfetto tra due antipodi come possono essere i loro due segni di appartenenza. Tra tutte le combinazioni dello zodiaco, forse questa è tra le più atipiche perché vede coinvolti due segni quasi opposti e ben distanti l’uno dall’altro. Da un lato, infatti, abbiamo il segno quasi dominante di queste persone, il Pesci.

I nati sotto questo segno sono persone genuine, generose e soprattutto buone. Cercano, quando possono, sempre di tendere una mano verso gli altri per un aiuto e soprattutto non hanno difficoltà ad ammettere di essere loro quelli bisognosi di aiuto in un certo momento. Profondamente indecisi nella vita di tutti i giorni, oscillano perennemente tra le varie scelte che gli vengono fornite dalla vita. La loro paura è quella di ferire le persone che gli stanno intorno. 

Pesci ascendente Scorpione: un’equilibrio perfetto

Vediamo quindi facilmente come il Pesci rappresenta un tipo di segno bianco: non ha grossi difetti, se non quelli dettati dal suo desiderio di non scontentare nessuno, ed è di certo tra i più semplici e accomodamenti con cui avere a che fare. Lo stesso, invece, non si può dire dei nati sotto il segno dello Scorpione, che al contrario potrebbe essere definiti i più controversi di tutto lo zodiaco. Ma vediamoli un attimo nel dettaglio.

Pesci ascendente Scorpione: un’equilibrio perfetto

I nati sotto il segno dello Scorpione sono persone fondamentalmente complesse e impegnative. Per attirare la loro attenzione è molto probabile che dovrete attraversare le sette fatiche di Ercole, e non è detto che comunque ci riusciate. Di certo, si tratta di un bel cambiamento rispetto ai gentili e premurosi Pesci. Vendicativi, testardi e distaccati: gli Scorpione hanno delle vere e serie difficoltà nel lasciarsi andare con gli altri e hanno piuttosto la spiacevole abitudine a ergere dei muri verso l’esterno. Proprio per questo, in apparenza vi sembreranno ben diverso da quello che sono in realtà. In un primo momento avrete di loro un’idea fredda, distaccata e altezzosa. In realtà, in loro c’è bisogno di affetto e una spiccata vena propensa alla passione.

Ma cosa succede quando uniamo un segno così semplice e uno invece complesso nel “Pesci ascendente Scorpione”? Vediamo, innanzitutto, che queste persone riescono a bilanciare perfettamente pregi e difetti di entrambi i segni. Infatti, si presentano come molto sensibili ed empatici, ma soprattutto intuitivo: riescono spesso a capire da un solo sguardo l’umore e le difficoltà di chi gli è intorno. L’emotività dei Pesci si scontra con la difficoltà degli Scorpione, è come unico risultato si ottengono spesso delle sensazioni quasi esasperato. 

Leggi anche –>Oroscopo mercoledì 15 Dicembre: Pesci irremovibile

Pesci ascendente Scorpione: un’equilibrio perfetto

Leggi anche –>Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE SECONDA)

Nonostante ciò, però, i Pesci ascendente Scorpione sono, come abbiamo già detto, persone molto equilibrate, affascinanti e che soprattutto sanno sempre come conquistare. Molto spesso, però, proprio a causa del loro istintivo rischiano di risultare irritanti agli occhi degli altri: in realtà, non è altro che un’esasperazione della loro voglia di fare, di mettersi in gioco e aiuto. Ma è in amore che danno il meglio di sé: sembrano nati per fare questo, per dimostrare a un’altra persone i loro sentimenti. Infine, sono persone molto combattive e strategiche, hanno ben chiari i loro obiettivi e come raggiungerli senza problemi. Intelligenti e creativi, non hanno difficoltà a spiccare in un gruppo di persone.