Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE SECONDA)

Dopo aver visto la prima parte, continuiamo con la seconda: dalla Bilancia fino al Pesci, che tipo di ex sei in base al suo segno zodiacale? 

Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE SECONDA)

Continuiamo ora con la seconda parte dello zodiaco: dal segno della Bilancia fino a quello dei Pesci, come si comportano questi ultimi segni nelle vesti di ex? Da quelli più rancorosi, passando per i soliti “chiodo schiaccia chiodo” e finendo infine con i più difficili da lasciar andare. Dopotutto, lo sappiamo bene, mettere fine a una relazione non è mai semplice, ma c’è chi riesce a vivere questa situazione in modo migliore e chi invece si abbatte completamente. 

Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE SECONDA)

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

I nati sotto il segno della Bilancia sono persone molto equilibrate, solari e soprattutto estroverse. Amano circondarsi di amici, mantenere in vita i rapporti e hanno un atteggiamento molto speranzoso: ovvero, cercano sempre di salvare anche quello che molti definirebbero come insalvabile. Nella vita sono dei pacifisti nati, non amano le discussioni e soprattutto non amano circondarsi di rancori e rimpianti: tutta energia negativa che cercano di allontanare. Per questo motivo, sono quei tipi di ex che tentano sempre di rimanere in buoni rapporti, quasi da amici. 

Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE SECONDA)

Scorpione (dal 23 ottobre – 22 novembre)

I nati sotto il segno dello Scorpione sono persone estremamente orgogliose, testarde e soprattutto rigide. Infatti, prima di conoscere realmente qualcuno e sapere di potersi fidare, ci mettono non poco tempo. Hanno bisogno di sapere di poter abbassare le loro barriere e di potersi sentire serene e protetti. Proprio per questo motivo, una volta che arrivano alla fine di un rapporto si sentono sempre e in qualche modo traditi. Rimangono fedeli a se stessi e sono quei tipi di ex molto vendicativi e che difficilmente ritornano sui loro passi.

Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

I nati sotto il segno del Sagittario amano l’aria aperta, l’avventura e soprattutto la libertà: se dovessimo infatti descriverli in qualche modo li definiremmo senza dubbio come degli spiriti liberi. Non amano i vincoli o i limiti, ma vogliono al contrario sentirsi sempre al massimo delle loro possibilità e capacità. Questo fa sì che siano degli ex molto libertini e sereni, quasi zen: non amano chiudere i rapporti in modo incattivito, con discussioni e rancori. Piuttosto, tendono sempre a lasciare una piccola porta aperta per brevi e fugaci ritorni di fiamma.

Capricorno (22 Dicembre – 20 Gennaio)

I nati sotto il segno del Capricorno sono persone molto introverse e difficili da un punto di vista sentimentale ed emotivo. Ambiziosi, ferrei e dal polso fermo: non hanno paura di rimboccarsi le mani o di lanciarsi in un po’ di sano e duro lavoro. Nella vita hanno bisogno di essere persone concentrare e ferme a se stesse, senza dare spazio e tempo alle distrazioni. Per questo motivo, sono quei tipi di ex che si lanciano subito a capofitto in nuove avventure: sono infatti i tipici avvezzi alla pratica del chiodo scaccia chiodo, perché però non siano previsti sentimenti.

Acquario (22 gennaio – 19 febbraio)

I nati sotto il segno dell’Acquario sono persone stravaganti ed eccentriche. Amano distinguere, non seguire la massa e soprattutto fare sempre ciò che gli dice la testa in quel preciso momento. Vivono costantemente con la testa fra le nuvole, un piede nei sogni e uno invece fermo nel mondo reale, un po’ oscillante verso l’immaginazione. Vivono i sentimenti in modo molto bizzarro e quando si lasciano non riescono facilmente a troncare un rapporto. Proprio per questo, sono quei tipici ex bisognosi che hanno bisogno di una bella terapia d’urto prima di riuscire a staccarsi. Ma soprattutto: sono di quella categoria che scrive i messaggi anche alle tre di notte se sentono una mancanza improvvisa.

Leggi anche –>La premio Oscar Jennifer Lawrence: “Il mio stipendio è inferiore”

Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE SECONDA)

Pesci (20 febbraio – 20 marzo)

Leggi anche –>Sesso occasionale, nessun impegno e nessun sentimento: quali sono i pro e i contro

Concludiamo infine cono l’ultimo dei segni dello zodiaco. I nati sotto il segno dei Pesci, lo sappiamo bene, sono forse tra i più generosi, gentili e buoni d’animo tra tutti. Cercano sempre di non scontentare nessuno, di non ferire e soprattutto di mettere gli altri al primo posto: anche se questo vuol dire sacrificare qualcosa di se stessi. Proprio per questo, sono anche quei tipi di ex fin troppo permissivi: anche quando una storia finisce, tendono a rimanere la spalla d’appoggio del loro vecchio partner. Un po’ come mantenere in vita una parte della relazione, senza però prendersi “il bello” e il buono.