Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE PRIMA)

Lasciarsi non è mai facile, ma di certo l’ex diventa la figura più temuta: tra gelosie e ritorni, o indifferenza, che tipo di ex sei in base al segno zodiacale?

Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE PRIMA)

Quando una relazione finisce non è mai facile: bisogna troncare un rapporto, allontanarsi da una persona con cui comunque si è condiviso e soprattutto reimparare ad abituarsi allo stato di single. A questo si aggiungono dei sentimenti magari difficili da mettere a tacere, qualche rimpianto o rancore: che vi lasciate bene o male, di certo la rottura di un rapporto non è semplice da affrontare. Ma che tipo di ex siamo in base al nostro segno zodiacale?

Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE PRIMA)

Ariete (21 marzo – 20 aprile)

I nati sotto il segno dell’Ariete sono persone di pancia, istintive e fondamentale umorali. Non amano molto fermarsi a ragione, ad analizzare le situazioni. Piuttosto si lanciano a capofitto nelle situazioni e solo dopo si chiedono se hanno fatto bene o meno. Da ex, gli Ariete, sono quei tipi molto imprevedibili. Si fanno molto guidare dalle sensazioni: motivo per cui potrebbero anche rincontrarvi e decidere che dovete assolutamente rivedervi per un caffè, sulla base di una singola emozione provata.

Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE PRIMA)

Toro (21 aprile – 20 maggio)

I nati sotto il segno del Toro sono persone profondamente leali, appassionate e sincere. Si attaccano facilmente alle persone, molto spesso lo fanno anche troppo e questo li porta a sviluppare un eccesso di gelosia nei loro rapporti. Difficilmente riuscirete a tradire la loro fiducia, in quanto sanno essere molto pazienti e caparbi quando vogliono. Quando però capiscono che la storia è arrivata alla sua fine, sa anche distaccarsi con decisione dall’altra persone. Attenzione però, questo certo non vuol dire che l’affetto provato smette di esistere. Proprio per questo, da ex i Toro non parliamo mai male delle loro vecchie relazioni. 

Gemelli (21 maggio – 21 giugno)

I nati sotto il segno dei Gemelli sono persone volubili, incostanti e profondamente indecise. Amano il flirt, il corteggiamento e la conquista. Nella vita vogliono essere desiderate ma soprattutto ammaliare le persone che li circondano. Proprio per questo motivo, stare con loro è estremamente difficile, in quanto tendono a giocare un po’ troppo anche con altre persone, ma anche da ex non sono facili da trattare. Prima che riescano a mettere un punto a una storia, infatti, devono sbatterci il naso ben più di una volta: sono i tipici da “tira e molla”. 

Cancro (22 giugno – 22 luglio)

I nati sotto il segno del Cancro sono persone molto decise e rigorose. Ambiziosi per conformazioni, sono perennemente proiettati al futuro e guardano sempre in avanti. Per loro, infatti, il presente non è altro che una fase intermedia per quello che verrà e ciò per cui stanno lavorando. Questo approccio è tipico dell’ambiente lavorato, ma i Cancro lo trasmettono anche nella vita sentimentale. Per questo motivo, quando finisce una storia, sono quei tipici ex che chiudono con voi in modo definitivo e irreparabile. Vi bloccano, cancellano i messaggi e fanno in modo di non avere più nulla a che fare con voi: ormai, insomma, siete parte del passato.

Leone (23 luglio – 22 agosto)

I nati sotto il segno del Leone sono persone testarde, orgogliose e con un pizzico di vanità che non manca mai. Al primo posto mettono sempre se stessi, sebbene non lo facciano con cattive intenzione o in modo volontario. Amano avere i riflettori puntati addosso, essere al centro dell’attenzione e soprattutto essere richiesti, desiderati. Proprio per questo motivo non sono esattamente degli ex ideali: sono infatti quelli che subito corrono da amici, parenti e conoscenti a raccontare la loro versione dei fatti. Così facendo non solo otterranno la ragione da parte di tutti, ma avranno anche i riflettori su di sé per qualche giorno. 

Leggi anche –>Una creatura magica per ogni segno (PARTE PRIMA)

Che tipo di ex sei in base al segno (PARTE PRIMA)

Vergine (23 agosto – 22 settembre)

Leggi anche –>Una creatura magica per ogni segno (PARTE SECONDA)

I nati sotto il segno della Vergine sono persone estremamente rigide, fredde e precise. Hanno la tendenza e abitudine a programmare ogni aspetto della loro vita: dalla routine, al lavoro fino alle emozioni. Infatti, molto spesso in modo ironico vengono paragonati un po’ a dei robot: precisi, perfezionisti e soprattutto che tendono sempre al meglio. Questa loro tendenza all’autocontrollo fa sì che siano degli ex molto semplici con cui avere a che fare. Non sono mai invadenti, difficilmente si lasciano andare ai sentimenti o al rimpianto e soprattutto non richiamano quasi mai. Insomma, chiudere con loro è molto facile: veloce, indolore e senza troppe lacrime.