Feste di Natale, tre segni che le odiano: quali sono?

Natale è ormai alle porte e tutto lo zodiaco si prepara ad affrontare le feste natalizie. Ma quali sono i segni che potrebbero essere paragonati al Grinch?

Feste di Natale, tre segni che le odiano: quali sono?

Le feste di Natale sono alle porte e non fanno sconti per nessuno: quando si arriva in prossimità delle vacanze di Dicembre non c’è spazio per le mezze misure. O bianco o nero, niente grigio per le persone in questo specifico periodo dell’anno. Il Natale o lo si ama o lo si odia, e oggi abbiamo deciso di concentrarci sui quattro segni dello zodiaco che proprio non sopportano queste feste. 

Feste di Natale, tre segni che le odiano: quali sono?

ARIETE

Al primo posto tra i segni che più odiano e detestano le feste di Natale non potevamo che trovare i nati sotto il segno dell’Ariete. Indipendente ed energici, durante questo periodo così significativo si sentono privati della loro libertà. Le loro giornate, di solito, sono infatti costellate dal gusto dell’imprevedibilità: gli Ariete amano sapere di potersi svegliare e poter decidere di prendere il primo volo disponibile senza remore. Il Natale, questo, proprio non gliel’ho permetto: e così, i nati sotto questo segno cominciano a detestare tutti i programmi e le festività organizzate con molto anticipo. 

Feste di Natale, tre segni che le odiano: quali sono?

BILANCIA

Ottimisti, energici e socievoli… eppure i nati sotto il segno della Bilancia fanno parte a pieno titolo di coloro che odiano le feste di Natale. No, non abbiamo sbagliato e sì, siamo al cento per cento sicuri di questa affermazione. Ma perché? Semplice, ai Bilancia piace la monotonia, non amano i cambiamenti e soprattutto gli piace che tutto sia perfettamente equilibrato come piace loro. Tutte cose che, sotto Natale, decadono neanche si stesse giocando una partita di domino. Il mese di Dicembre è ufficialmente il mese del caos, dello stress pre vacanze e soprattutto dell’agitazione. Nulla si può prevedere.

VERGINE

I nati sotto il segno del lavoro sono dei perfezionisti per natura ma, soprattutto, dei fervidi amanti del duro lavoro. Questo mix così inaspettato ed esplosivo fa sì che i nati sotto questo segno detestino nel vero senso della parola le feste di Natale. Da un lato perché il loro costante desiderio e bisogno di raggiungere la perfezione, fa sì che si vivano questo periodo di relax a mille, in preda all’ansia, all’isteria e all’agitazione. Dall’altro lato, invece, Natale vuol dire vacanza, e vacanza vuol dire pausa dal lavoro. E la Vergine odia mette in pausa i suoi lavori e progetti: lei con le mani ini mano proprio non ci sa stare. 

Leggi anche –>1 dicembre, Giornata mondiale contro l’AIDS: le origini

Feste di Natale, tre segni che le odiano: quali sono?

ACQUARIO

Leggi anche –>Idee regalo per gli amanti della cucina: cosa comprare per far felici gli chef 

Concludiamo infine con l’ultimo dei segni che proprio non riescono a vivere con un sorriso e in serenità le feste di Natale. Ambiziosi e restii a lasciarsi andare, non sono molto propensi a credere e vivere la famosa magia del Natale. Innanzitutto, questi festeggiamenti implicano tutta una serie di giornate passate a stretto contatto con altre persone… e gli Acquario amano la solitudine. In secondo luogo, Natale vuol dire regali, e i nati sotto questo segno non hanno la minima inventiva né voglia quando si tratta di prodigarsi per gli altri.