Come bisogna fare per gestire un partner troppo permaloso

Ci sono persone che si rabbuiano per la prima critica, che danno troppo peso a quello che pensano gli altri e se la prendono subito per qualsiasi opinione avversa alla loro: Ecco come bisogna fare per gestire un partner troppo permaloso

come gestire un partner permaloso
come gestire un partner permaloso: i consigli

Una persona permalosa è spesso chi vivi di giudizi altrui, come se il proprio modo di essere si basasse su quello che pensano gli altri. Così facendo, si costruisce la propria identità e il proprio modo di essere in base a quello che gli altri pensano di noi. Di conseguenza, di fronte ad una minima critica o opinione contraria, questa persona tende a mettersi sulla difensiva, e qualsiasi cosa viene vista come un raffronto, comportandosi spesso anche in modo aggressivo. Una persona permalosa, si arrabbia per qualsiasi cosa non in armonia con il suo punto di vista, e avere a che fare con lei, può diventare davvero tortuoso. Le persone suscettibili, tendono inoltre a mostrarsi più di quello che realmente sono, solo per dimostrarlo agli altri. Se ad essere in questo modo è la persona con cui abbiamo una relazione, come possiamo affrontarlo? Come bisogna gestire un partner troppo permaloso?

Come gestire un partner permaloso

come gestire un partner permaloso: i consigli

Essere permalosi è sicuramente una debolezza ma non un’atrocità, ed è per questo che è possibile gestire questo aspetto. Quando ad esserlo quindi è il nostro partner, ovviamente una conversazione potrebbe essere più dura da affrontare, ma non impossibile. Il modo di comunicare e affrontare la situazione c’è. Prima di tutto, dobbiamo cercare di essere più comprensivi e meno nervosi, comprenderli e magari riformulare più di una volta lo stesso pensiero. In questo modo, possono capire che la vostra non è una critica ma solo un modo diverso di vedere un determinato argomento.

Leggi anche-> Quanto è permaloso il sagittario: scopriamo insieme i motivi

La cosa più importante da fare, è quella di ricordargli che tutti abbiamo dei pregi e dei difetti. Se ci stai spesso a contatto, cerca di anticiparlo nei tempi, facendo capire che hai stima di lui e magari se si offende, potresti mostrarti dispiaciuta. Se invece il problema risiede nella coppia, bisogna fargli capire che le critiche sono dovute a punti di vista differenti e non di certo alla persona, con lo scopo di offenderla.

Leggi anche-> Quali i segni più permalosi dello zodiaco e perché

Come affrontare un compagno permaloso: quali sono le cose da non dire

come gestire un partner permaloso: i consigli

Sicuramente, con un po’ di buona volontà ed armonia, è possibile instaurare una comunicazione solida con una persona permalosa per evitare fraintendimenti o reazioni negative. Ci sono però frasi che non bisognerebbe assolutamente dire ad una persona suscettibile, tipo: “Io questa cosa non la farei mai“, oppure “Non è mai come dici tu”. Queste frasi potrebbero mandare una persona permalosa davvero in bestia! Tra le frasi da evitare, c’è poi sicuramente “ma perché ti arrabbi sempre?“. Ricorda che una persona che non accetta le critiche, non ammetterà mai che si arrabbia per ogni minima cosa.