Giorno del Ringraziamento: origini e significato di questa tradizione americana

Il Giorno del Ringraziamento è una delle tradizioni americane più sentite. Scopriamo quali sono le origini e significato di questa festività americana

Giorno del Ringraziamento

Tra tante feste americane, di tradizione o commerciali, il Giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day) è una delle festività maggiormente significative del paese. Le origini hanno fondamenta diversi secoli addietro e un significato ben preciso.

Giorno del Ringraziamento: risale al Giorno del Ringraziamento XVI secolo

Il Ringraziamento, ha origini intorno al 1620, ed ha una matrice della Chiesa Cattolica protestante. L’intenzione era ringraziare Dio per il buon raccolto (di fatti alcuni lo chiamano giorno del Mais). I Padri Pellegrini abbandonarono la madre patria Inghilterra perché perseguitati a causa del loro Cristianesimo Calvinista. Arrivati in America, con l’esodo della Mayflower, non conoscendo il terreno su cui seminare, furono aiutati dai nativi americani. Questi indicarono di coltivare granturco e tacchini da allevare. Da lì, a seguito dell’abbondanza del raccolto e del bestiame Fu così indetto un giorno per ringraziare Dio, e il periodo di raccolta capitava nel mese di novembre.

Giorno del Ringraziamento
Rear view of three chief’s head dresses of eagle feathers

Si festeggia ogni quarto giovedì di novembre

Convenzionalmente, negli Stati Uniti si festeggia il Giorno del Ringraziamento all’ultimo giovedì del mese di novembre. A differenza invece del Canada, che per tradizione è il secondo lunedì di ottobre. Nel 1863 inoltre, Abramo Lincoln proclamò la festa non più religiosa ma civile, nel pieno della guerra di secessione. Fu poi istituita ufficialmente soltanto nel 1941, quando il Congresso ne approvò la consacrazione definitiva, sotto la proposta di Franklin Delano Roosevelt. E fino ad oggi la festa ha assunto un grandissimo significato di comunione, unendo tante comunità americane.

Leggi anche -> Black Friday 2021: scoprire le anticipazioni e la data nel mese di novembre

Giorno del Ringraziamento
Homemade roasted Turkeys for Thanksgiving with spice on the table, Top vie

Leggi anche -> I segni zodiacali che amano l’inverno: scopriamo quali lo adorano di più

Oltre a tacchino, c’è una serie di condimenti a contorno. Questi di si differenziano tra il nord e il sud degli Stati Uniti. Nel Nord il tacchino viene condito con il tipico riso americano, il wild rice (ovvero la zizania), commercializzato come riso selvatico. Mentre nelle città del Sud generalmente, si usa mangiare il tacchino con la focaccia di granturco. Sempre in memoria dei Padri Pellegrini e dei nativi. Come tradizione inoltre, il Presidente degli Stati Uniti è solito consumare i pasti insieme ai soldati dell’Esercito Americano. Il giorno successivo, inoltre, il venerdì, ha inizio la stagione dello Shopping Natalizio, da cui deriva l’attuale e attesissimo Black Friday.