Come si comportano i segni con i loro ex – Parte 1

C’è chi chiude le porte in modo definitivo e chi lascia invece degli spiragli: come si comportano i segni con gli ex? Scopriamolo insieme.

Come si comportano i segni con i loro ex – Parte 1

Avere a che fare con un ex non è mai una cosa facile: c’è chi decide di mantenere un rapporto di amicizia, chi di chiudere per sempre i rapporti e chi invece è un recidivo per professione. Tra chi si butterebbe al rogo piuttosto che parlarci e quelli che invece rimangono sempre un po’ innamorati dei vecchi fidanzati, scopriamo ora come si comportano i segni con i loro ex ed eventuali ritorni. 

Come si comportano i segni con i loro ex – Parte 1

Ariete (21 marzo-20 aprile)

I nati sotto il segno dell’Ariete sono persone molto decise e ferme nella loro vita. Quando prendono una decisione è per sempre e non amano ripetersi, né tornare sui loro passi. Proprio per questo, davanti un messaggio o un ritorno inaspettato da parte dell’ex, gli Ariete reagiranno in modo assolutamente inconfondibile: battagliere e bellicosi, non potranno evitare di far presente all’altra persona che la storia è finita e non hanno alcuna intenzione di tornare insieme.

Come si comportano i segni con i loro ex – Parte 1

Toro (21 aprile – 20 maggio)

I nati sotto il segno del Toro sono persone molto fedeli, romantiche e pazienti: nonostante la loro gelosia, infatti, difficilmente lasceranno andare una persona a cui tengono, tentando invece il tutto per tutto. Proprio per questo, se un Toro ha deciso di chiudere una relazione è perché ne è realmente deciso: non torna sui suoi passi perché, una volta persa la sua fiducia, il Toro con voi chiude per sempre. Davanti quindi la possibilità di tornare insieme all’ex… loro piuttosto si faranno bruciare vivi. 

Gemelli (21 maggio – 21 giugno)

I nati sotto il segno dei Gemelli sono degli eterni giocherelloni. Amano giocare, scherzare e stuzzicare: proprio per questo, il flirt è il loro passatempo preferito, sempre se fatto con leggerezza. Davanti al ritorno di un ex i Gemelli infatti sono sempre molto propensi a riprendere un po’ del vecchio rapporto. Che sia per ricordare i bei vecchi tempi andati o solo per stuzzicarsi, lui non si tira indietro. Ben diversa, invece, è la situazione se l’altro ha intenzione molto più serie del Gemelli: in questo caso tenderanno a prendere le distanze velocemente.

Cancro (22 giugno – 22 luglio)

 I nati sotto il segno del Cancro sono forse tra i più emotivi, romantici e sentimentali dello zodiaco. Per loro nulla è mai vinto e soprattutto c’è sempre una possibilità per riprendere in mano le cose. Credono fermamente nel tempo che aggiusta e nelle seconde possibilità: ma soprattutto, nel detto “la persona giusta al momento giusto”. In cerca di un amore vero e sincero, non amano privarsi di possibilità prima ancora di esserne sicuri: per cui, davanti al ritorno di un ex loro si faranno trovare irrimediabilmente a braccia aperte.

Leggi anche –> Perché si dice “cin cin” quando si brinda? Ecco la spiegazione

Leone (23 luglio – 22 agosto)

Di orgoglio ferito e vanità ne abbiamo? Nel dubbio, i nati sotto il segno del Leone ne hanno a sufficienza per tutto lo zodiaco. Testardi e impulsivi, non ammetteranno mai di aver sbagliato e soprattutto non metteranno mai da parte il loro orgoglio per qualcuno… soprattutto non lo faranno per un ex. Al loro ritorno, infatti, gli ex reagiranno forse in un modo infantile: via telefoni, chat e qualsiasi tipo di contatto che si potrebbe instaurare. Loro al passato hanno voltato le spalle da tempo. 

Come si comportano i segni con i loro ex – Parte 1

Leggi anche –> Gli errori più comuni che si fanno quando si studia

Vergine (23 agosto – 22 settembre)

Finiamo questa prima parte dello zodiaco con i nati sotto il segno della Vergine: a discapito dell’apparenza fredda, distaccata e precisa, i Vergine nascondono un amico molto insicuro e un polso molto poco fermo nelle questioni di cuore. Difficilmente si lasciano andare ai sentimenti o a una persona in modo completo, motivo per cui quando trovano qualcuno che ne vale la pena difficilmente lo lasciano andare. Tornare con un ex? E’ sicuramente una fatica minore di dover trovare un’altra persona di cui fidarsi.