Innamorarsi dopo una delusione: perché è così difficile

Perché è difficile innamorarsi dopo una delusione d’amore? È un vortice in cui ci siamo entrati tutti, e innamorarsi di nuovo non è mai così semplice

Innamorarsi dopo una delusione
Come è possibile innamorarsi dopo una delusione?

È molto frequente che, dopo aver subito una delusione amorosa, non si è più attratti da qualcuno in maniera profonda. Ed è proprio questo quello di cui l’amore si nutre, quel senso di travolgimento che lo rende speciale e viscerale. Ma perché è così difficile innamorarsi dopo una delusione?

Innamorarsi dopo una delusione: quella paura di amare di nuovo

Il sentimento più comune in cui ci si pone, nei confronti dell’amore dopo una delusione, è la paura. Ma non quella paura, che era mista ad ansia, nel dichiararsi verso qualcuno che ci piace, e che forse non ci corrisponde. No, ma quella paura di amare e di essere amati. Si entra in un vortice in cui è difficile uscirne, non ci si abbandona più a quello che è il sentimento puro verso qualcuno, non dando spazi a nuove emozioni. Infatti, magari possiamo anche conoscere qualcuno che ci prenda subito, ma restiamo inevitabilmente ingabbiati in quella sfera di timore, e pregiudizio, soprattutto per evitare restare bloccati a combattere con una nuova futura sofferenza.

Innamorarsi dopo una delusione
Come è possibile innamorarsi dopo una delusione?

Vuol dire che il nostro amore era puro

Se da un lato è un aspetto negativo, dall’altro possiamo essere fieri di noi stessi, perché in questo modo capiamo che il nostro amore era forte e travolgente, che abbiamo amato in maniera incondizionata e pura. Certo, la scottatura fa male, è innegabile, ma abbiamo un punto da cui ripartire, ovvero sappiamo che se saremo nuovamente travolti da qualcuno/a, saremo genuini in tutta la nostra personalità. L’importante è buttare giù quel muro che ci spaventa dal relazionarci di nuovo, e dedicarci completamente all’altro.

Leggi anche -> Perché ci innamoriamo del segno dei Pesci: i pregi che lo caratterizzano

Innamorarsi dopo una delusione
Come è possibile innamorarsi dopo una delusione?

Leggi anche -> Come si fa per disinnamorarsi: ecco tutti i consigli

La paura della sofferenza quindi è dietro l’angolo, ma è da qui che si prende coraggio e consapevolezza. Bisogna sfogarsi, buttare fuori la nostra delusione in qualche modo per alleggerire il nostro cuore. Occhio però a non cadere nel consueto tranello di un veloce “chiodo scaccia chiodo”. Quello potrebbe farci male più di quanto sembri, perché una esperienza forzata e rapida, non ci curerà di certo. Sarebbe soltanto un palliativo momentaneo, invece dobbiamo guarire del tutto. Anche perché, non saremmo noi stessi, e non ci piaceremmo per niente. Quindi nessuna fretta, smaltite la delusione, l’amore è li dietro che vi aspetta. Quando arriverà, riuscirete a farvi trovare pronti per accoglierlo e cavalcarlo, come avete sempre fatto.