Galateo del compleanno: quali sono le regole che bisogna rispettare

Non tutti sanno come comportarsi durante una festa di compleanno, soprattutto per non mostrare scortesia nei confronti degli ospiti: ecco quali sono le regole comportamentali da rispettare secondo il galateo del compleanno

galateo del compleanno
galateo del compleanno: come bisogna comportarsi

Quando si avvicina il periodo del tuo compleanno, a prescindere dalle modalità in cui tu intenda organizzarlo, se fare una festa in grande, o una piccola cena per pochi intimi, è bene rispettare una serie di regole che riguardano questa occasione. Infatti ci sono alcuni quesiti che ci poniamo ogni qual volta decidiamo di celebrale il nostro compleanno, ovvero: possiamo organizzarlo prima o porta sfiga? Quando si aprono i regali? Come accogliere i clienti? E i ringraziamenti? Sono tutte domande a cui non tutti hanno delle risposte precise e si rischia di fare brutta figura. Affinché tutto vada per il meglio, l’ideale è rispettare alcune norme relative al galateo del compleanno: andiamo a scoprire quali sono

Le regole da rispettare secondo il galateo del compleanno

Non farlo passare in sordina

brindisi

Se sei una persona riservata e anche abbastanza timida, questa non è una giustificazione per non celebrare il tuo compleanno. Questo infatti va festeggiato sempre e comunque, e non farlo passare come un giorno ordinario come gli altri. Non è detto che tu debba necessariamente organizzare qualcosa di speciale, o in grande stile, o un big party. Anche se si tratta di una serata tra amici, un aperitivo, o il taglio della torta in famiglia, è una cosa che devi assolutamente fare, sia per te stessa, e quindi per darti valore, sia per gli altri.

Non festeggiarlo prima

galateo del compleanno:
galateo del compleanno: come bisogna comportarsi

Secondo alcune culture, festeggiare il proprio compleanno in anticipo, porta sfortuna. Anche se non sei un tipo superstizioso, meglio evitare. La cosa migliore sarebbe celebrarlo il giorno esatto del tuo compleanno, ma se per forze maggiori, non è possibile, è sempre meglio posticiparlo. Sulla domanda: chi paga? Per evitare brutte figure, ricorda che se hai organizzato tutto tu, spetta a te pagare tutto. Gli ospiti ti ripagheranno portandoti il loro regalo. Ma se invece sei stato oggetto di una festa a sorpresa, oppure hanno organizzato gli altri per te, non ti devi sentire obbligata. A te non spetta di pagare nulla, al massimo puoi dare un contributo, ma questo dipende da te.

Accogli calorosamente gli ospiti

galateo del compleanno: c
galateo del compleanno: come bisogna comportarsi

Che tu abbia organizzato un evento in pompa magna oppure una piccola festa tra amici, o un aperitivo per brindare insieme, devi sempre ringraziare in modo caloroso chi è venuto. Cerca di farle sentire a proprio agio, ma soprattutto ringrazia tutti allo stesso modo, anche chi ti ha mandato un sms ed è stato impossibilitato a venire, o chi non ha potuto portarti il regalo in quel momento. La loro presenza in quel momento è la cosa più importante, e ti hanno dedicato del tempo, e già questo vuol dire davvero tanto.

Leggi anche-> Cos’è il galateo moderno e come cambia rispetto al passato

L’apertura dei regali

quando aprire i regali
quando aprire i regali secondo il galateo

Leggi anche-> Sapevi che secondo il galateo non si dice “buon appetito”, e non solo

A differenza delle feste per bambini, ad un compleanno per adulti i regali vanno aperti subito, appena viene dato. Aprire tutti i regali insieme è un po’ scortese, anche perché alcuni potrebbero essere considerati meno importanti di altri, e non dare quindi il giusto valore al dono e a chi l’ha regalato