Quali sono le attività da fare con i bambini nelle giornate autunnali

Nei mesi autunnali ci si chiede spesso come trascorrere il tempo insieme ai bambini: ecco quali sono le attività da fare con i bambini nelle giornate autunnali

attività da fare con i bambini
Quali sono le attività da fare con i bambini in autunno

L’autunno, come abbiamo spesso detto, più che una stagione rappresenta uno stato d’animo. Certo non manca di nostalgia e fascino soprattutto quando si è in strada e assistiamo al fantastico spettacolo delle foglie secche che cadono dagli alberi, e creano un foliage davvero magico. Tuttavia, l’Autunno è anche una stagione molto piovosa, in cui spesso bisogna restare a casa e organizzare qualcosa di bello, creativo e costruttivo con i proprio bambini. Tenere i bambini in casa, vuol dire trascorrere la giornata insieme a loro e renderla più produttiva, ma è anche un modo per trascorrere più ore insieme. A prescindere dall’età, sono molte le attività da fare con i bambini durante le giornate autunnali. Scopriamo quali sono

Le  attività da fare con i bambini nelle giornate autunnali

Le giornate uggiose e piovose portano le persone a restare in casa. Tuttavia, anche in un ambiente chiuso si possono organizzare davvero tante attività con i propri bambini, soprattutto per non lasciarli a giocare a video games e ottimizzare il tempo, sfruttandolo in modo produttivo ma soprattutto per stare insieme.

Libri da leggere, colorare e non solo

attività da fare  con i bambini
Quali sono le attività da fare con i bambini in autunno

Per i bambini molto piccoli, ovvero che hanno un’età che va dai 3 ai 5, quando sono a casa, le attività migliori sono quelle dei libri da colorare, o unisci i puntini. ovviamente ci sono i grandi classici, come le fiabe o le favole da raccontare, ma non solo. Se questo può annoiare, ci sono attività più divertenti e stimolanti a livello mentale, come unisci i puntini, oppure colorare, per mantenere viva l’attenzione e la concentrazione dei bambini, i quali si destreggiano in modo da non uscire dai bordi. Ovviamente questi sono giochi da fare per bambini dell’infanzia. Ma per i più grandi, è possibile divertirsi insieme a tutta la famiglia con i giochi da tavola, questi oltre a stimolare l’intelligenza e l’intuizione, danno vita all’immaginazione. Un altro metodo che incentiva l’intelletto sono i travasi montessoriani, con età minima di 30 mesi. Consiste nel travasare da un contenitore all’altro legumi, piselli, ceci, oppure sabbia. Fa divertire e induce i bambini piccoli alla prontezza.

Leggi anche-> Quali sono le migliori piante di interno adatte per l’Autunno

In cucina a preparare ricette tipiche autunnali

attività da fare  con i bambini
Quali sono le attività da fare con i bambini in autunno

Di solito i bimbi si limitano solo a gustare le prelibatezze cucinate dai propri genitori. Un’attività davvero divertente ma anche costruttiva, sarebbe coinvolgerli nella realizzazione di un piatto.

Leggi anche-> Quali sono i borghi da visitare in Autunno anche se piove

Le ricette da fare con i bambini sono tante, ma per iniziare con un piatto più leggero sono i biscotti. I bambini rimangono sempre incantanti dalla farina, dalla realizzazione dell’impasto, e affascinati dalla cottura in forno. Sono momenti dell’infanzia che rimangono fermi nei loro ricordi.