Attori di Harry Potter che avevano già lavorato insieme

Harry Potter, con i suoi libri e otto film, è stato un vero e proprio fenomeno internazionale. Lo sapevate che i big avevano già lavorato insieme?

Attori di Harry Potter che avevano già lavorato insieme

Il cast di Harry Potter, per molti versi, è stata una vera e propria scommessa. Tantissimi giovani attori, molti dei quali alle prime esperienze, su cui puntare molto se non tutto. Nel caso del trio protagonista, inoltre, è stato un vero e proprio salto nel buio. A questo, inoltre, si è accompagna l’intenzione ferrei e irremovibile di J.K. Rowling di volere tutti attori britannici. Così facendo sono stati esclusi attori di un certo calibro per i film di Harry Potter, come Robin Williams per fare un esempio. Nonostante ciò, accanto a dei piccoli in erba, troviamo un cast di attori “big” d’eccezione: persone dello spettacolo con una certa carriera alle spalle di tutto rispetto e che soprattutto avevano già lavorato insieme. 

Attori di Harry Potter che avevano già lavorato insieme

I primi due attori di Harry Potter che troviamo in uno stesso film sono Alan Rickman e Emma Thompson: i due infatti hanno condiviso il set di ben altri tre film. “Sense and Sensibility”, “Judas Kiss” e “Love Actually”. Vederli insieme è sempre un piacere per lo spettatore, oltre che una garanzia. Si saprà per certo che il film avrà una certa qualità se nel suo cast ci sono questi due nomi a far bella mostra di sé. Ma non finisce qui! Di tutto il cast di Harry Potter, la Thompson potrebbe essere quella che maggiormente ha condiviso con i propri colleghi su altri set sia prima che dopo la saga. E’ infatti possibile vederla affianco a Kenneth Branagh: nella vita reale i due sono stati sposati dall’ottantanove fino al novantacinque, quando cominciano a diffondersi delle voci circa un presunto tradimento da parte di lui.

Attori di Harry Potter che avevano già lavorato insieme

I Rumors dell’epoca, mai confermati, raccontano che l’attore abbia tradito la moglie con… Helena Bonham Carter, niente di meno che un’altra attrice del franchise di Harry Potter. Marito e moglie, comunque, sul set di Harry Potter non si incontreranno: lui, infatti, interpreta il professor Allock nel secondo film, lei invece la professoressa Cooman a partire dal terzo. Nonostante ciò, li possiamo trovare insieme in: Henry V, Look back in Anger, Dead Again, Peter’s Friends, Much Ado about Nothing e The Boat That Rocked. Ma non finisce qui: la vediamo infatti anche al fianco di Imelda Staunton, ovvero la temuta e odiata professoressa Umbridge, in molti dei sopracitati film. E, infine, più recentemente (nel duemiladiciassette) accanto a una giovane e famosa Emma Watson nell’adattamento in live-action della Bella e la Bestia. 

Attori di Harry Potter che avevano già lavorato insieme

Passiamo ora a un’altra attrice appena nominata del panorama di Harry Potter: la bellissima e talentuosa Helena Bonham Carter ha alle spalle una notevole e lunga carriere, ma soprattutto numerose collaborazioni con i big della saga fantasy. Primo fra tutti incontriamo Kenneth Branagh (Mary Shelley’s Frankenstein, The Theory of Flight  e Cinderella) con il quale, si dice, intraprenderà una relazione romantica extra-coniugale. Successivamente al divorzio tra l’attore e l’ex moglie, i due continueranno ( o cominceranno?) a uscire insieme. La incontriamo anche accanto ad  Alan Rickman (professor Piton)  in alcuni film di Tim Burton (ex-marito e compagno di vita dell’attrice) e Michael Gambon (professor Silente) in “Il discorso del Re”. 

Leggi anche –> Le regole per un’uscita in coppia perfetta

Attori di Harry Potter che avevano già lavorato insieme

Leggi anche –>Allontanare i pensieri negativi: come riuscire a gestirli

Per finire, ancora per il giovane trio protagonista (o per meglio dire, per due terzi di esso) della saga di Harry Potter troviamo delle vecchie o nuove collaborazioni. Per quanto riguarda Emma Watson (ovvero Hermione Granger) la vediamo, come già detto, al fianco della Thompson in “La Bella e la Bestia”, ma anche di David Thewlis – che interpreta il povero e malato professor Lupin – in “Regressione”. Infine, l’ultimo di cui parliamo è il protagonista di tutti i film: Harry Potter, o per meglio dire Daniel Radcliffe, prima del ruolo nella saga, aveva già avuto modo di lavorare con uno dei big. Parliamo di Maggie Smith che conosce da giovanissimo nella miniserie “David Copperfield” del novantanove. Ma soprattutto, oltre a essere questo il suo primo ruolo d’attore, la conoscenza con la Smith gli aprirà la porta per i provini al cast di Harry Potter.