Quali i segni con cui è meglio non uscire?

Dodici segni, mille difetti ma anche tante differenze: che sia una relazione duratura o meno, quali i segni con cui è più difficili intraprendere una storia?

Quali i segni con cui è meglio non uscire?

Ogni segno ha le sue caratteristiche specifiche e le sue compatibilità: al di là degli astri e delle costellazioni, che potrebbero influenzarci in amore e in amicizia, ci sono di certo dei segni con cui è più facile avere a che fare. Di contro, ci sono anche dei segni con cui invece è più ostici e difficile relazionarsi: scopriamo quali sono i più difficili con cui instaurare una relazione.

Quali i segni con cui è meglio non uscire?

SCOPRIONE

Tra i segni con cui è più difficile intraprendere una relazione troviamo senza dubbio gli Scorpione. Affascinanti, ironici e misteriosi: sono persone che amano le coccole e le attenzioni, tuttavia non è facile condividere la propria con loro. Sanno essere molto egocentrici e vendicativi quando si mettono di impegno, e attirare la loro attenzione è sicuramente una delle fatiche di Ercole. Viziosi, distratti e mentalmente iperattivi, prima di conquistarli dovrete sudare sette camicie. Se cercate una storia semplice, facile e scorrevole, lasciate perdere i nati sotto lo Scorpione: sono dei segni estremamente impegnativi. 

Quali i segni con cui è meglio non uscire?

VERGINE

I nati sotto la Vergine sono di certo tra i segni con cui è più difficile uscire. Sono persone eccessivamente analitiche, giudiziose e perfettine. La ricerca della perfezione è il loro obiettivo principale e molto spesso questo tende a farli risultare troppo pesanti in qualsiasi sfera della loro vita. Odiano essere contraddetti e tendono a essere fin troppo critici con loro stessi e con chi li circonda. Di certo, per intraprendere una storia con un Vergine bisogna avere un’autostima molto alta, un carette forte e non si deve subire. Altrimenti, finirete per essere inglobati nella personalità di un segno così distintivo. Infine, i Vergine sono anche persone molto insicure. 

SAGITTARIO 

Leggi anche –>  I libri famosi tratti dalle fanfiction: dai social alle librerie

Tra i segni con cui più difficilmente riuscirete a instaurare una relazione a lungo termine, o quanto meno un “impegno”, troviamo di certo i nati sotto il Sagittario. Nonostante l’apparente affabilità, ironia e simpatia che li contraddistingue, i Sagittario difficilmente mostrano agli altri il cento per cento di loro stessi. Estroversi e aperti verso il prossimo, vivrete col costante dubbio di conoscere realmente la persona che vi accompagna nel corso delle vostre giornate insieme. In più, non è da sottovalutare il costante desiderio di libertà dei nati sotto questo segno: odiano i vincoli e le barriere, e al minimo accenno di legame che potrebbe ostruire la loro libertà, tendono a fuggire. Amano la loro indipendenza e non la baratterebbero con nulla. 

Leggi anche –> Amici: quali le coppie nate durante le edizioni del talent

GEMELLI

Quali i segni con cui è meglio non uscire?

Infine, l’ultimo dei segni con cui più difficilmente si riesce a instaurare una relazione costruttiva e ben fondata è quello dei Gemelli. I nati sotto questo segno, infatti, amano piacere ed essere al centro dell’attenzione. Conquistare il loro cuore non è difficile, ma ottenere una totale fiducia e lealtà è ben diverso. Sono dei conquistatori nati, amano flirtare e molto spesso lo fanno con eccessiva leggerezza. Attenti a non correre troppo con i Gemelli, né a costruirvi dei castelli da soli: nonostante tutto, queste persone sono estremamente salde con i piedi per terra, non amano le corse e rifuggono qualsiasi tipo di legame.