Laurea in arrivo: alcune idee sul vestito ideale

L’atteso giorno è arrivato: la tesi terminata, gli esami completi e la corona pronta nell’armadio. Come scegliere il vestito per la laurea?

Laurea in arrivo: alcune idee sul vestito ideale

E chi lo dice che il giorno più atteso da una donna è il matrimonio? I tempi sono cambiati, la società si è evoluta e i sogni delle ragazze si sono adattati. Prima del grande passo verso il vestito bagno, ciò che tutte sognano è la tanto agognata laurea. Corona d’alloro, vestito impeccabile e pergamena in mano. Si lavora tre, quattro, cinque e a volte anche sei anni: tanta dura fatica, a volte lacrime e anche esaurimenti nervosi. E’ tutto un giostrarsi tra voti, professori, email e lezioni. E poi il famoso giorno arriva, il traguardo è sempre più vicino e noi sempre più prossime alla laurea. Ma come scegliere quello che, davanti a noi, si prospetta essere il giorno più importante della nostra vita? Ecco alcuni consigli.

Laurea in arrivo: alcune idee sul vestito ideale

Alle volte, le cose sono più semplici e allo stesso tempo complesse di quanto pensiamo. Certo, quello che andiamo a scegliere non è certo il tanto celebre e agognato vestito bianco che tutte sognano. Ma chi lo dice che quello per la laurea non è ugualmente importante? E soprattutto, come scegliere quello ideale e che meglio può farci esaltare in una giornata così importante? Ecco alcuni consigli che potrebbero aiutarvi. 

Laurea in arrivo: alcune idee sul vestito ideale

La prima ipotesi che vagliamo, che è anche la più classico e semplice, ma ugualmente efficace, è lei: tailleur (con pantalone) sempre vincente. Alle volte, le cose più scontate sono anche quelle che più possono aiutarci nel momento del bisogno. Semplicità ed eleganza pagano, e cosa meglio di un tailleur per mandare un chiaro segnale? “Ormai sia grandi e pronte per il mondo del lavoro.” Senza contare che potrete sbizzarrirvi nei modi più inaspettati. Chi lo dice che la laurea debba essere necessariamente in nero? I tagli dei tailleur possono essere dei più vari, sebbene il più quotato negli ultimi tempi è quello “a palazzo”. Ma ciò su cui potrete maggiormente divertiti è il colore. Che si tratti di due pezzi diversi, o di una tinta unita: non fatevi intimidire e non abbiate paura di osare.

Nella laurea, dopotutto, c’è solo una regola: che il colore della Tesi e del vestito siano abbinati! Se invece aveste voglia di essere ancora più classiche, nulla o nessuno vi vieta di optare per un tailleur vecchio stile con gonna. Ma le alternative non finiscono qui! Mai pensato alla moda degli ultimi tempi: chi lo dice che la laurea deve essere elegante e sobria? Una bella tutina, lunga e dai colori che più si intonano al vostro incarnato, potrebbe fare la differenze. Così facendo sicuramente otterreste il risultato di differenziarvi dalla massa, ma anche quello di essere tra le più chic stilose

Laurea in arrivo: alcune idee sul vestito ideale

Per finire, l’ultimo vestito che ci permettiamo di suggerirvi per uno dei giorni più importanti della vostra vita è un vestitino: ovvero, il mini dress. Tuttavia, in questo caso dovrete fare attenzione ad alcune accortezze: il vestito non dovrà essere eccessivamente corto, ma neanche esageratamente lungo. Niente completini né abiti da red carpet. Attenti alla temperatura a cui andrete incontro e al tacco.