Come si sceglie il menu per un’occasione importante?

Quando si organizza un evento, scegliere quali sono le portate da servire è davvero importante. Ecco una breve ma efficace guida su come si sceglie il menu per un’occasione importante

Come si sceglie il menu per un’occasione
Come si sceglie il menu per un evento importante

Spesso quando si organizza una cena o un pranzo a casa propria, si fa affidamento sulle proprie doti culinarie, e se si è capaci e bravi in cucina, non c’è molto da preoccuparsi. Quando però bisogna organizzare un evento importante, che prevede un bel numero di invitati, non è di certo facile scegliere il menu. La maggior parte delle volte infatti è il banchetto e il tipo di pietanza a rendere una cerimonia un successo o un totale flop. Ed è per questo che scegliere il menu per un’occasione mette un po’ d’ansia. Si cerca di accontentare un po’ tutti anche se questo non è mai possibile. Scopriamo insieme alcuni accorgimenti da non dimenticare di mettere in atto quando si sceglie il menu per un’occasione importante

Come si scegliere il menu per un’occasione importante: stila una lista

Prima di trattare le cose nello specifico, hai bisogno di stilare una lista che ti permetta di avere un quadro generale della situazione. Bisogna sapere con esattezza il giorno, la stagione, il numero di ospiti prima ancora di scegliere la location. Bisogna poi chiedersi che tipo di cerimonia si vuole svolgere, se all’aperto o al coperto, ma soprattutto è importante stabilire il budget. In base a quello si capisce bene su che fascia di prezzo ti vuoi orientare, e quali sono i piatti e le pietanze da non prendere in considerazione.

Chiedi consiglio ai ristoratori

Come si sceglie il menu
Come si sceglie il menu per un evento importante

I ristoratori sono professionisti nel campo della ristorazione. Sono continuamente aggiornati sulle ultime tendenze e novità e anche su particolari allestimenti o tipi di portata. Sicuramente, dando a loro tutte le informazioni possibili, ti sapranno consigliare e farti orientare sul tipo di menu. Ovviamente non dovrai affidarti totalmente a loro, ma almeno hai una base da cui partire per poi fare tutte le variazioni che ritieni opportune

Leggi anche-> Il galateo di fine pasto: come comportarsi quando finiamo di mangiare

Informati sulle esigenze dei tuoi ospiti

È fondamentale dare priorità alle esigenze dei tuoi ospiti per organizzare il menu perfetto. A prescindere dai gusti che sono soggettivi e che sicuramente non potrai accontentare tutti, è importante conoscere tutte le intolleranze e le allergie degli invitati.

Leggi anche-> Come si mettono le posate: scopriamo il Galateo della mise en place

Se si è intolleranti al glutine, allergici all’insalata, se si è vegani o vegetariani. Il successo di un banchetto si basa soprattutto nel soddisfare le loro esigenze e non creare malcontenti. Nessuno persona che rimane a digiuno resterebbe soddisfatto di una cerimonia. Magari l’ideale sarebbe chiederlo sul biglietto di invito.