Il vostro lui mette gli amici al primo posto? Ecco come fare

Da quando state con il vostro lui vi sentite sempre l’ultima ruota del carro o, in ogni caso, la seconda scelta: come fare?

Il vostro lui mette gli amici al primo posto? Ecco come fare

Siete innamorato e siete anche abbastanza sicure che lui potrebbe essere quello giusto: “abbastanza” e non “certamente” perché purtroppo ci sono delle piccole, ma insuperabili cose che fa e che vi fanno inevitabilmente dubitare della vostra relazione. Prima fra tutte, da quando state con il vostro partner, vi sentire sempre messe al secondo posto rispetto agli amici: è sempre un “vediamo cosa dicono loro” e mai un “vengo direttamente da te”. Certo, i primi tempi voi siete state le prime a lasciarlo andare dai suoi amici, complice anche la voglia di mostrarvi diverse da tutte le altre… ma se ora fosse diventata un’abitudine e vi sentiste l’altra – lì dove gli amici sono invece la fidanza fissa. Ecco come fare. 

Il vostro lui mette gli amici al primo posto? Ecco come fare

La prima cosa da fare se sentire di essere sempre l’ultimo dei pensieri del vostro lui è certamente quello di farvi sentire: rimanere in silenzio, a osservare la vostra relazione che cade inesorabilmente a picchio non ha senso.

Il vostro lui mette gli amici al primo posto? Ecco come fare

Se quindi siete decisi a rimettere in piedi la vostra storia e se, nonostante tutto, amate il testone che avete al vostro affianco, è giunto il momento di lottare. Non ha senso aspettare che il vostro partner arrivi da solo alla beate illuminazione: se non ci è arrivato fino ad oggi, non succederà un miracolo né nei prossimi tempi, né mai. Cominciate col farvi desiderare: probabilmente, se il vostro lui si sente in diritto e autorizzato a mettervi da parte più del dovuto, è perché anche voi gli avete dato modo di pensarla così. Ricordate sempre che gli sbagli, in una relazione, si fanno sempre insieme e mai da soli: riflettete anche sul vostro di comportamento e analizzate dov’è che potreste avergli lasciato intendere che vi andava bene vederlo solo il giovedì sera… e tutto il resto della settimana con gli amici. Fatto questo, passate ai fatti: cominciate a essere voi quelle non reperibile, voi che vi dimenticare di richiamare e voi che disdite all’ultimo per una chiamata urgente da un’amica.

Leggi anche –> Gelosia retroattiva o sindrome di Rebecca: scopriamo cos’è

Insomma, servitegli un po’ la sua stessa carta, mettetelo di forza nei vostri panni e vedete come reagisce: se da parte sua otterrete solo indifferenza… beh, amiche mie, meglio averlo scoperto ora che troppo tardi, siete ancora in tempo per voltare pagina. Se invece comincia a dare segni di cedimento e confusione, potreste essere sulla strada giusta. Nel frattempo, cercate di ingelosirlo con innocenza: no, non parliamo di un tradimento. Ma lasciategli pensare – a ragione, d’altronde – che se continuerà a mettervi sempre al secondo posto e non darvi le attenzioni che meritate, finirà col perdervi.

Il vostro lui mette gli amici al primo posto? Ecco come fare

Leggi anche –> Oroscopo Lunedì 25 Ottobre: Leone e Scorpione sotto pressione

Ma soprattutto, mai e poi mai attaccare i suoi amici: non ha senso partire battagliere e col piede di guerra, dando subito la colpa ai suoi amici e rivelandogli il motivo del vostro malcontento. Gli uomini in fondo sono persone semplice e, se penseranno di essere sotto attacco, reagiranno chiudendosi a riccio. Ciò che voi dovete fare, invece, è far credere al vostro partner che è lui ad avere dei problemi e a volerli risolvere: trovare un punto di incontro, così facendo, sarà più semplice del previsto.