Come ci si comporta quando si è ospiti in casa di altri

Quando veniamo invitati a soggiornare per qualche giorno da un amico o parente, è buona educazione rispettare delle regole. Ecco come ci si comporta quando si è ospiti

come ci si comporta quando si è ospiti
Come ci si comporta e quali regole seguire quando si è ospiti a casa altrui

Che sia una settimana in campagna o al mare, o magari all’estero dal tuo amico di università, o dai suoceri che hanno la casa al mare, può succedere che si viene ospitati per un bel periodo a casa di altre persone. Non basta comportarsi bene per essere considerato un ospite piacevole, bisogna soprattutto aver buon senso e capire cosa fare e cosa non per non essere considerato invadente e superare il limite del rispetto. C’è un detto famoso che recita “l’ospite è come il pesce, dopo 3 giorni puzza”. Questo vuol dire che dopo un po’ la tua presenza puo diventare un disturbo, anche perché si va a rompere il muro di abitudine altrui. Bisogna quindi sapersi comportare per non essere considerato un peso. Scopriamo quindi quali sono le regole rispettare e come ci si comporta quando si è ospiti in casa di altri.

Come ci si comporta quando si è ospiti: sii chiaro sul tempo di permanenza

come ci si comporta quando si è ospiti
Come ci si comporta e quali regole seguire quando si è ospiti a casa altrui

Fin dall’inizio, prima del soggiorno, dovrai essere chiaro su quanto tempo ti tratterai come ospite. La tua presenza lì è comunque frutto di un’ attenta organizzazione e non bisogna gustarla. Anche se molto probabilmente ti chiederanno di restare ancora un po’, tu attieniti agli accordi presi fin dall’inizio. Se avevi detto di stare una settimana, non è educato prolungare il soggiorno di permanenza. Nel caso decidessi alla fine di restare, devi necessariamente contribuire alle spese per evitare brutte figure. Cerca di non approfittare della gentilezza altrui!

Se sei stato ospitato: non presentarti senza preavviso

Anche se avevi programmato la tua presenza, è buona norma avvisare del tuo arrivo anche poche ore prima. Non presentarti mai per nessun motivo senza preavviso, e soprattutto non presentarti con un animale domestico o un bambino a carico se non lo avevi precedentemente avvisato. Non cercare mai di mettere in posizione scomoda la persona che ti ospita, perché sarebbe davvero poco carino che lo facesse contro voglia.

Porta un regalo a chi ti ha ospitato

come ci si comporta quando si è ospiti
Come ci si comporta e quali regole seguire quando si è ospiti a casa altrui

È buona consuetudine essere grato alla persona che ti ospita, quindi
è buona regola portare un regalo per dimostrare riconoscenza ovviamente senza superare i limiti. Basterà un prodotto tipico o un dolce, o una bella etichetta di vino. Accoglierti quindi sarà ancora più un piacere.

Leggi anche-> Sapevi che secondo il galateo non si dice “buon appetito”, e non solo

Non stare sempre al cellulare

come ci si comporta quando si è ospiti
Come ci si comporta e quali regole seguire quando si è ospiti a casa altrui

È davvero scortese se durante il soggiorno, trascorri molto tempo al cellulare. Stare fisso con la testa su uno schermo, invece di dialogare interagire con le persone che ti hanno ospitato è gesto di maleducazione e poco rispetto.

Leggi anche-> Come si mettono le posate: scopriamo il Galateo della mise en place

Dovresti dedicare quelle giornate alla compagnia dei padroni di casa o eventualmente altri ospiti, quindi trascorrere tempo con loro, cercare il coinvolgimento, fare cose insieme. Solo in questo modo farai capire che sei felice di ci stare in loro compagnia e non stai sfruttando la situazione.